Creativamente Roero

IL PROGETTO

Creativamente Roero – Residenze d’Artista tra Borghi e Castelli nasce con l’obiettivo di costruire una rete volta alla valorizzazione dei Borghi storici del Roero e dei luoghi legati a vino e creatività coinvolgendo artisti nazionali e internazionali.
Il progetto intende promuovere attività culturali di alto valore e contemporaneamente essere un elemento di attrazione turistica per il territorio.
Il programma viene rinnovato ogni anno con nuove proposte e arricchito anche grazie alla collaborazione con altre realtà legate all’arte contemporanea; in particolare, stretto è il legame con la manifestazione ARTSITE – Residenze Reali organizzata dall’Associazione Phanes che nel 2017 ha coinvolto il Castello di Govone e che per il 2018 vede di nuovo coinvolto il Roerowww.phanes.it/artsite2018.

LE RESIDENZE D’ARTISTA

Ogni anno vengono organizzate residenze d’artista localizzate nei Borghi aderenti al progetto.
Le residenze hanno una durata di circa 3-4 settimane divise in due momenti diversi.
Una prima settimana di sopralluogo, in primavera, dove ciascun artista viene accompagnato alla scoperta del Borgo e del territorio per identificare il luogo dove realizzare l’opera e cogliere gli spunti offerti dal contesto.
Con la seconda fase, in autunno, ciascun artista torna nel borgo per ulteriori due-tre settimane al fine di procedere alla realizzazione dell’opera, condividendo il percorso produttivo con la comunità locale che può in tal modo ricoprire un ruolo attivo nel processo creativo.
Al termine del periodo di soggiorno viene organizzato un evento finale di restituzione con la presentazione delle opere. L’evento anima per un fine settimana tutti i Comuni coinvolti.
Si viene così negli anni ad attuare un museo diffuso che, attraversando i Borghi e i Castelli del Roero, rimane come elemento permanente di valorizzazione del territorio.