IL PINO SOLITARIO: BOSCO DI MEMORIE